metodi distintivi

Jam, job analysis model

Il metodo JAM (Job Analysis Model) è un sistema proprietario Directa sviluppato nel corso degli anni grazie all’esperienza maturata nella applicazione del lean system sulla struttura organizzativa. Il metodo nasce per intervenire razionalmente nei diversi reparti aziendali e in particolare nelle aree office (governance, staff, management, uffici) che, a differenza dei reparti operations, hanno una maggiore complessità di rilievo.
Punti di forza del sistema JAM sono la mappatura “matematica” dei ruoli e delle mansioni e la definizione di un elenco di azioni orientate al miglioramento di efficienza, produttività e costi di struttura. Gli strumenti di analisi e gli indicatori di performance si concentrano sulla misurazione di ruoli, mansioni, carichi di lavoro, valore delle attività, costi del personale e sul disegno di nuovi modelli organizzativi coerenti con la strategia aziendale.

In una frase: efficientamento lean della produttività e dei costi della struttura organizzativa

Obiettivi perseguiti

Check-up della struttura organizzativa in termini:
Strategici (valutazione della struttura rispetto al modello di business)
Produttivi (capacità produttiva in area office)
Economici (costi diretti e indiretti del personale)

Mappatura «matematica» dei ruoli e delle mansioni aziendali

Miglioramento di efficienza e produttività
in linea con gli obiettivi strategici di breve-medio periodo

Miglioramento dell’impatto economico dei costi di struttura